I designer d'interi più in voga | Metaverso design Brescia
gli-interior-designer-piu-in-voga

I designer d’interni più in voga

Chi è il designer d’interni?

Il designer d’interni è un professionista nel campo dell’arredamento e della ristrutturazione d’interni che lavora per rendere funzionale, accoglienti e belli gli ambienti della vostra casa. È capace di valutare al meglio come possano essere utilizzati i vari spazi dell’abitazione e, ascoltando e rispondendo alle richieste e ai gusti del cliente, ricerca la migliori soluzioni d’arredo. Il compito di un designer d’interni è quello di sfruttare nel migliore dei modi la metratura di un appartamento e di creare uno stile adatto al proprietario. I suoi compiti sono molti, vanno dalla scelta dei materiali e dei colori che devono essere in armonia tra loro allo studio della posizione dei mobili e dei complementi d’arredo, in modo da creare degli ambienti accoglienti e funzionali.

Perchè scegliere un designer d’interni?

Commissionare la ristrutturazione della propria casa ad un professionista del settore significa affidarla ad una persona con delle competenze precise e specifiche nel campo del colore e delle forme, che sappia organizzare e gestire i lavori, comunicando con le varie maestranze specializzate (muratori, falegnami, tecnici) e usare il tutto sapientemente per creare degli spazi accattivanti e confortevoli in linea con le tempistiche ed il budget concordati.

Chi sono i designer d’interni più famosi?

Sono molti i professionisti affermati nel campo dell’arredamento d’interni, ma ce ne sono alcuni in particolare che sono celebri a livello mondiale e che hanno sviluppato negli anni un tocco personalissimo ed inconfondibile. Di seguito scopriremo insieme quali sono i più famosi e quali le tendenze più importanti legate al loro lavoro: in questo modo potrai conoscere il loro stile e capire quale di questi si adatta di più ai tuoi gusti e alle tue esigenze.

Philippe Starck, architetto e designer francese, è di certo il nome più celebre nel mondo del design. Esordì nel 1968 con una produzione di mobili gonfiabili che, all’epoca, ebbero un notevole successo ma destarono anche molto scalpore. Ancora oggi il suo lavoro è conosciuto per l’originalità creativa e per la giocosa trasgressione. Lo stile di Stark è moderno ed essenziale, stilizzato e senza fronzoli ed è adatto a chi ama il design contemporaneo e l’industrial style ed è alla ricerca di soluzioni d’arredo che lascino senza parole.

Patricia Urquiola, spagnola di nascita ma italiana d’adozione, laureata al politecnico di Milano ed assistente di Achille Castiglioni. È una designer d’interni il cui stile riesce ad unire l’eleganza femminile a linee e composizioni molto moderne. Nei suoi progetti tutto si riveste di fantasie floreali e pattern geometrici, in cui i colori giocano con le forme, rendendo il tutto minimalista e seducente. Il suo è uno stile adatto a chi desidera una casa accogliente e dai tratti sensuali.

Victoria Hagan è diventata celebre per aver integrato l’interior design all’architettura. La sua filosofia offre un uso raffinato dei materiali, dei colori sofisticati e delle sagome forti. Se cercate uno stile d’impatto è ai suoi lavori che dovete ispirarvi.

Kelly Hoppen è un designer d’interni inglese ed è uno dei più grandi nomi di Interior Design in tutto il mondo. Si occupa tra le altre cose di yacht, ristoranti e aeromobili con uno stile allo stesso tempo opulento ed elegante.

Marcel Wanders è un designer olandese che ha conquistato l’attenzione mondiale con la sua iconica Knotted Chair. Considerato da molti come un’anomalia nel mondo del design, Marcel si è dato la missione di “creare un ambiente d’amore, per vivere con passione e rendere i nostri sogni più emozionanti”. Il suo lavoro eccita e provoca, ma non manca mai di sorprendere per la sua ingegnosità e la ricerca audace.

Karim Rashid è un interior designer egiziano che ha sviluppato durante i suoi studi universitari in giro per il mondo una passione particolare per la plastica e per il color rosa. È conosciuto per l’abilità di mixare insieme idee e materiali riuscendo a creare interni eclettici ed allegri. Il suo stile è adatto a chi desidera un arredamento ma allo stesso tempo carico di energia e colore

Jean-Louis Deniot è stato inserito da Elle Decor nella classifica dei 100 migliori designer d’interni del mondo. Le sue decorazioni sono il suo parco giochi, spazi dove la spontaneità e la magia la fanno da padrone. Riconosciuto in tutto il mondo per i suoi interni eclettici e emblematici, non si appoggia mai alla purezza dello stile, ma lascia che la sua formazione accademica si traduca in un vocabolario informale e coraggioso. Il suo stile è da copiare se ami una casa dalle linee pulite e dalla forte impronta classica.

I rappresentanti dello stile italiano

Il nostro paese ha una lunga tradizione nel campo dell’architettura e dell’arredamento degli interni (basti pensare al Salone del Mobile di Milano, uno degli eventi mondiali più importanti nel campo del design). Tra i rappresentati dell’Italian Style l’architetto Federico DelRosso è degno di nota. Nato in Piemonte, ha sviluppato un approccio progettuale minimal e naturalista: il risultato è un equilibrio perfetto tra spazi e superfici. Il suo lavoro è adatto a chi vuole una casa dallo stile equilibrato e caratterizzato da materiali caldi e forme pulite.

Ti piacciono i consigli di Metaverso?

Iscriviti e non perderti i nuovi articoli

[sibwp_form id=2]